La stella ti invita!

...incontra la missione.

La stella ti invita! ...incontra la missione. "Non temere Maria, perché hai trovato grazia presso Dio"
(Luca 1,30)

Di nuovo, a grandi passi, ci avviciniamo al Natale; una festa che tutti riconosciamo, ma alla quale affidiamo ricordi e attese, speranze e sogni diversi. Il desiderio nostro è quello di tornare al cuore della celebrazione della nascita del Signore, per rivivere, nella fede, ogni attesa, speranza e gioia, sentendoci raggiunti dallo sguardo di Dio che genera vita.

È la figura di Maria, la Madre del Signore, che quest'anno ci accompagna come stella per incontrare suo figlio che, in carne ed ossa, entra nel mondo senza troppo rumore, ed è sempre Maria che ci sprona ad incontrare il mondo, proprio perché Gesù, il Figlio dell'Altissimo, regnerà per sempre sulla casa di Davide.

A ognuno l'esortazione ad accogliere l'invito di Maria nel vivere in pienezza una vita capace di sguardi buoni, generatori di vita e di umanità. Ed è la dimensione della missione che ci accompagna in questo cammino: in essa incontriamo l'uomo fragile, piccolo, bisognoso di sostegno, cura, amicizia.

Per questo motivo ci siamo lasciati interpellare da alcuni bisogni che sono pervenuti al Centro Missionario Diocesano, da terre lontane e povere, dalla Bolivia, dalla Repubblica Democratica del Congo e dalla Terra Santa, la terra di Gesù.

Sempre per questo osiamo, come gli altri anni, estendere a tutti, ma proprio a tutti, l'invito a prendere parte a questa campagna: spedire una cartolina on line, piuttosto che acquistare un panettone o un piccolo presepio, partecipare al concerto, visitare la Capanna in centro città....sono tutte modalità grandi e piccole che fanno solidarietà testimoniando così che il Mistero dell'uomo è al centro.

Capofila di questa campagna saranno il Centro Missionario Diocesano, Associazione il Telaio della Missione onlus, Ascom Bergamo e Websolidale che, insieme ai loro molti volontari e grazie al sostegno di tanti altri enti, associazioni, ditte e privati, cercheranno di divulgare il più possibile l'iniziativa per raccogliere solidarietà e attenzione.

I progetti sostenuti

"La stella ti invita! ...incontra la missione." è lo slogan che traccia il percorso di attività, proposte, iniziative, incontri, raccolta fondi a sostegno di tre progetti:

BOLIVIA

BoliviaLo sguardo agli adolescenti Il progetto è pensato per la città di Cochabamba, dove si trova la storica struttura della Ciudad de los Niños pensata e realizzata dai preti e volontari del Patronato San Vincenzo negli anni ‘70 come casa-famiglia, per ospitare i bambini orfani. Il servizio offerto è sempre stato molto prezioso e apprezzato. Legato alla Ciudad si sta pensando al "Proyecto Emaus" che consiste nell'accompagnamento verso l'autonomia, l'indipendenza e l'inserimento nella società degli adolescenti che verso i 15-16 anni cominciano a uscire dalla casa-famiglia per vivere e costruirsi il loro futuro nella società.

Vai al Progetto

TERRA SANTA

Terra Santa Lo sguardo ai giovani È sempre più difficile la situazione di vita delle famiglie cristiane in Terra Santa, per questo il Patriarcato di Gerusalemme si adopera per sostenere la formazione e l'educazione di ragazzi e giovani: saranno i cristiani di domani nei luoghi santi. Vogliamo condividere questo impegno in collaborazione con l'arcivescovo Mons. Pierbattista Pizzaballa, originario della terra bergamasca, accogliendo la sua richiesta di sostenere le giovani generazioni cristiane affinché possano avere percorsi di formazione religiosa.

Vai al Progetto

REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Repubblica Democratica del Congo Lo sguardo ai piccoli Nella terra particolarmente martoriata da continue guerre fratricide, da cui tutti cercano di scappare per avere salva la vita, l'attenzione e la cura si rivolgono principalmente alle persone più deboli. Le Suore delle Poverelle da anni si stanno prendendo a cuore i più piccoli per cercare di garantire loro una vita buona fin dal suo nascere. Desideriamo aiutare le suore ad attrezzare il reparto di maternità nel piccolo ospedale di Kishangani nella periferia della grande città di Kinshasa.

Vai al Progetto

Il testimonial dell’iniziativa

Testimonial dell'iniziativaUna piccola tovaglia di Aguayo realizzata dalle donne della comunità di Azangaro, sulle Ande di Potosì in Bolivia, accompagnata da una piccola stella colorata in terra cotta, realizzata anch'essa da alcuni volontari di La Paz (sempre in Bolivia), è il segno che accompagnerà l'intera campagna.

Kit per la promozione dell’iniziativa e per i commercianti

Il kit si compone di:

  • testimonial da esporre;
  • locandina con la presentazione dell'iniziativa e il richiamo ai tre progetti;
  • pieghevoli con tradizioni e proverbi di Natale dal mondo da regalare a parenti, amici, clienti;
  • spiegazione dei progetti.

Il contributo richiesto è di 10,00€ e va a sostegno dei progetti indicati.

Presentazione iniziativa

Conferenza stampa per la presentazione lunedì 26 novembre ore 17.00 presso la sede dell'Ascom Bergamo alla presenza dei promotori dell’iniziativa del Centro Missionario Diocesano (CMD), Ascom Bergamo, Il Telaio della missione, Websolidale ed i rappresentanti delle Associazioni e di categoria che aderiscono alla proposta. Saranno presentati i progetti da sostenere e le diverse iniziative e collaborazioni.

Coinvolgimenti per l'iniziativa

Coinvolgimento delle scuole sul territorio attraverso una diversa raccolta di elaborati specifici per ogni ciclo scolastico sul tema della campagna: "La stella ti invita! ...incontra la missione.".

Gli elaborati verranno utilizzati sia come soggetto per le "cartoline solidali" promosse dall'Associazione WebSolidale Onlus, inviabili attraverso il sito www.websolidale.org, che per presentazioni sui siti delle varie realtà promotrici.

I premi verranno consegnati durante un incontro presso il CMD.

Coinvolgimento degli oratori attraverso la raccolta di elaborati secondo le stesse indicazioni delle scuole.

Coinvolgimento della FIVA ambulanti alla fiera di Santa Lucia attraverso l'acquisto del kit.

Coinvolgimento ASPAN nell'acquisto dei kit e nella pubblicizzazione dell'iniziativa.

Coinvolgimento dei commercianti sul territorio cittadino e provinciale attraverso l'acquisto dei kit con l'impegno dei gruppi missionari.

Coinvolgimento delle Scuole dell’Infanzia attraverso ADASM-FISM con la distribuzione del testimonial e un percorso di sensibilizzazione rispetto soprattutto al progetto della Repubblica Democratica del Congo.

Promozione della campagna

Cartoline SolidaliPromozione della campagna sul web con WebSolidale Onlus.

Sul sito WebSolidale.org è possibile effettuare donazioni online e inviare la "Cartolina solidale". Saranno i disegni dei partecipanti al concorso insieme a disegni provenienti dai bambini di diverse missioni a diventare cartoline.
Dal sito è possibile inviare la cartolina senza alcuna spesa da parte di chi invia e riceve. Sarà WebSolidale a versare alla raccolta fondi 1,00€ per ogni cartolina inviata.