Dottor Pietro GambaCari amici di WebSolidale, il vostro aiuto è come una fresca ventata che rafforza e spinge a continuare.

È arrivato il vostro sostegno come una meravigliosa sorpresa lasciando gioia e la promessa di maggior impegno!
Il GRAZIE non basta; e nessuno saprà RINGRAZIARVI come meritate.
Saranno quelle piccole azioni che riusciamo a trasformare in ogni giornata, curando con attenzione, dedizione e passione l'ammalato, non facendogli mancare quanto necessario per la guarigione e rimanendo dentro ai mille dettagli necessari per far funzionare l'Ospedale a dire che la vostra spinta è stata importante e necessaria!.

Tutto questo senza essere troppo appesantiti e distoglierci da una attenta sensibilità quando la difficoltà dell'ammalato che subisce una chirurgia, rimane la sua difficoltà economica che lo affligge e lo indebolisce in salute e in animo.
Diventa qualcosa di difficile raccontare in dettaglio dove andranno questi aiuti.
Sappiate che la vostra semplice azione di pura testimonianza e forse qualcosa di "unico" rimane grande e allo stesso tempo ci rafforza nella Fede che riesce a crescere anche con i fatti che si riescono a complementare.

Il vostro impegno di sostegno che con noi continua ormai da anni, vi onora e per me è una testimonianza di grande rispetto e di imitazione.
Insieme Ringraziamo il Signore del dono della Fede rafforzata nei fatti della Carità che la rende credibile e missionaria.

GRAZIE E GRAZIE DI CUORE.
Pietro e collaboratori dell'Ospedale di Anzaldo.

Dottor Pietro Gamba

Anzaldo (Bolivia), 28/05/2018