Monsignor Eugenio ScarpelliniUn carissimo saluto da parte mia a voi de la WEB Solidale e i migliori auguri per l’anno 2020 e per il vostro impegno nel promuovere la solidarietà verso i fratelli più poveri.

Ho ricevuto da P. Basilio Bonaldi la somma di 1.500 dollari da destinare alla diocesi di El Alto, in Bolivia e, in modo speciale, nella città di El Alto, abbiamo vissuto momenti molto difficili a partire dal 20 ottobre: manifestazioni con 14 morti e più di 45 feriti. Attualmente stiamo vivendo una certa calma, però con una tensione latente. Sono fiducioso che poco a poco migliorerà la situazione. Come Diocesi di El Alto, attraverso la Caritas nostra, siamo stati vicini a questa situazione, in modo speciale alle famiglie che hanno vissuto un lutto per la morte di uno di loro e ai feriti con aiuti in medicine e alle loro famiglie.

Con il vostro aiuto continueremo ad assistere queste e altre necessità che sorgono nella vita della nostra gente. Questa é l’espressione concreta della misericordia, della provvidenza del Signore che arriva generosa ai fratelli più poveri.

Vi ringrazio per la vostra generosità e assicuro a tutti voi la mia preghiera e di tutti quelli che saranno beneficiati dalla vostra carità.

Con affetto e gratitudine,

Firma Monsignor Eugenio Scarpellini

Monsignor Eugenio Scarpellini

El Alto (Bolivia), 13/01/2020