Don Massimo RizziAttraverso le parole di Don Massimo Rizzi, direttore del Centro Missionario Diocesano di Bergamo, ci giungono i ringraziamenti per la campagna di Natale 2020: "Avvolti dalle stelle...come il bimbo nella culla". Leggi di seguito la lettera:

ringraziamenti Vescovo di Bergamo

Presidente Associazione Websolidale Onlus
e amici.

Carissimi amici di WebSolidale Onlus,

ormai da molti anni ci date la possibilità di collaborare e di costruire con voi e Ascom l’iniziativa della Campagna di NATALE, a sostengo dei progetti che condividiamo. Se l’appuntamento ogni anno si rinnova, non è certo retorica l’affermare che quest’anno più di altri anni esso assume un significato particolare, che si inserisce nel vissuto della pandemia, con i diversi impegni che l’associazione WebSolidale si è presa. Ne è un segno la possibilità che ci avete dato nel vivere la proposta delle cartoline anche a Pasqua per poter dare un segno di vicinanza anche alle emergenze COVID nelle missioni.

Nei giorni scorsi il vescovo mi ha rinnovato l’invito a vivere questo tempo come una ulteriore chiamata a sottolineare la dimensione della missione nel sensibilizzare le parrocchie e le comunità attorno a quanto il Santo Padre ha sintetizzato nello slogan: “siamo tutti sulla stessa barca… non ci si salva da soli”. Se questo lo sentiamo e lo viviamo, penso che la condivisione di alcuni progetti, e soprattutto della sensibilità missionaria, penso sia una dimensione che possiamo e dobbiamo continuamente rinnovare.

Nei prossimi giorni ultimeremo il rendiconto e vi faremo sapere i sostegni che saremo in grado di mandare.

Desidero fin d’ora informarvi che la prossima edizione della campagna di Natale sarà la campagna del 60° della missione bergamasca. L’11 ottobre 1962, per altro data in cui papa Giovanni XXIII apriva il Concilio Vaticano Secondo, i primi due missionari partivano da Genova alla volta della Bolivia. Nel prossimo mese missionario vorremmo aprire questo anno di celebrazione, animazione, riflessione e sensibilizzazione rivolto a tutta la diocesi, e alle missioni diocesane. Sono certo che potremo trovare idee per vivere la campagna di Natale in modo inventivo e rinnovato, senza per questo venir meno all’appuntamento delle cartoline.

Al nostro grazie aggiungiamo il grazie di Silvano e la Paolo Belli, Suor Vera e la comunità delle Orsoline in Manila, e Sr. Elisabetta le suore e gli operatori di Effetà.

Con amicizia e vicinanza,

don Massimo e tutti i collaboratori del CMD

Timbro CMD di Bergamo

Bergamo, 31/01/2021

Scarica lettera